Polpette alla zagabrese con verza – polpette di carne macinata

Avete mai provato le polpette alla zagabrese? Non ancora? Cosa aspettate?

È un cibo che cnquisterà i membri più giovani della vostra famiglia, e credeteci sulla parola anche i più anziani spazzoleranno i piatti così bene che non servirà lavarli!

 

Ingredienti per  4-6 persone:

per le polpette:

2 panini

100 ml latte

750 g carne macinata

½ cipolla

1 uovo

1 cucchiaio prezzemolo tritato

100 g pan grattato

 

Per la verza:

1 verza giovane

1 cipolla rossa

150 g carote

3 spicchi di aglio

150 g pancetta tesa

200 g fagioli bianchi in barattolo

 

Inoltre:

300 ml olio per friggere

Sale e pepe nero macinato

Preparazione:

Tagliamo a pezzi grossi le foglie di verza, e tritiamo l'aglio. Tagliamo i panini a cubetti, mettiamoli in un recipiente, aggiungiamo un po' di sale versiamo il latte e lasciamo ammorbidire. Mettiamo la carne macinata in un recipiente a parte, aggiungiamo il pepe nero macinato, un po' di sale,  l'aglio, la cipolla tritata, il prezzemolo tritato, un uovo e mescoliamo bene il tutto. Dal composto ottenuto formiamo delle palline con le mani umide e quindi delle polpettine che passiamo nel pan grattato. In una pentola profonda versiamo un po' di olio, aggiungiamo la carota tagliata a rondelle e la cipolla rossa tritata, saliamo gli ingredienti e cuociamo un po' a fuoco lento per ammorbidire. Aggiungiamo quindi i fagioli bianchi in barattolo, gli spicchi d'aglio tagliati a foglioline, la verza e la pancetta tesa, copriamo il tutto con acqua, mettiamo il coperchio e cuociamo a fuoco lento per circa mezz'ora. Nel frattempo in una padella a parte scaldiamo dell'olio per friggere e rosoliamo le polpette girandole di tanto in tanto fino a che non ottengono un colore dorato. Serviamo le polpette e la verza ancora calde.

INFORMAZIONI SUL CORONAVIRUS

The application procedure for obtaining the Safe stay in Croatia safety designation

Celebrità di Zagabria

Melanie Fiona

Melanie Fiona

Mi dispiace per non poter rimanere di più ma sono rimasta veramente stupita da Jarun, sia il lago sia tutti i club. C'è tutto il necessario per divertirsi.

Source: Hotel Antunović Zagreb

Tommy Emmanuel

Tommy Emmanuel

Mi è piaciuta tantissimo la sala da concerto "Lisinski". È stato stupendo esibirsi a "Lisinski" perché la gente ascoltava con attenzione e sentiva la musica. Si tratta di una sala veramente bella e sono stato onorato di poter esibirmi lì. Mi è rimasto un bellissimo ricordo del mio primo concerto a "Lisinski".

Source: www.muzika.hr

Pixies

Pixies

Il band PIXIES vi ringrazia di cuore per ancora una bellissima giornata a Zagabria! Grande Festival e il pubblico meraviglioso (si prega meno pioggia per la seconda volta !!), Arrivederci.

Fonte: INmusic festival

Juliette Gréco

Juliette Gréco

Ho un bel ricordo di Zagabria - è una bellissima città con  gente stupenda e amichevole. Anche il pubblico è stato stupendo. Il ricordo di quel concerto è davvero un souvenir bellissimo.

Source: www.muzika.hr

Wolfmother

Wolfmother

Il luogo dove si svolge il festival e la città di Zagabria dove abbiamo trascorso una mattinata molto rilassata sono meravigliosi.

Fonte: INmusic festival

Alex Kapranos

Alex Kapranos

Alex Kapranos (Franz Ferdinand) ha parlato di Zagabria sul suo blog: http://bit.ly/nO3yin

Source: www.guardian.co.uk

 

The Fratellis (Jon)

The Fratellis (Jon)

Grazie a tutti coloro che sono venuti a trovarci a InMusic! La vostra città ci piace tantissimo e speriamo di rivedervi.

Fonte: INmusic festival

David Byrne

David Byrne

Zagabria è perfetta per andare in bici, ad eccezione della parte collinare della città. David Bryne (Talking Heads), in occasione della pubblicazione del libro "Diari della bicicletta".

Source: www.mvinfo.hr

Snoop Dog

Snoop Dog

Mi piace tutto, le ragazze sono bellissime, il servizio ottimo. Non posso chiedere più di questa città.

Source: Hotel Antunović Zagreb

50Cent

50Cent

Ero felicissimo di visitare Zagabria, soprattutto perché venivo con mia madre. Il mio staff si è informato bene per farci vedere le cose principali della città!

Source: Hotel Antunović Zagreb