ZagrebTalks

Theme city tours

Do You Speak Croatian?

Visit all most important Zagreb sights and learn some basic Croatian (around 20 words) on this fun and interactive city tour. Each visitor gets a small activity book with some useful Croatian phrases.

ZagrebTalks Special

This city tour is based on interesting details and unfamiliar stories from the life of the city and its inhabitants. A city tour for all who do not care about historical facts and architectural styles.

Zagreb in Love

This city tour is all about love: it reveals some of the most beautiful Zagreb love stories, tells you about famous couples and love-related traditions and customs. A city tour with romantic feel.

Zagreb for Pupils of Primary and Secondary Schools

A city tour adapted to the knowledge level of primary and secondary school pupils. It can be held in English or German as part of foreign language classes at school and guided by German and English teacher-guide.

Touch the City

Touch the City is a city tour adapted to the needs of blind and visually impaired persons. Plastic reliefs of some of the most important city sights are used during the tour. By touching the reliefs participants can get an idea of what Zagreb sights look like. During the tour the guide gives detailed explanations of Zagreb sights that are visited.

Tour: walking tour of the city centre

Starting point: Ban Jelačić Square or as agreed in advance

Time: on request

Duration: 2 hours

Languages: English, German, Croatian

The price of the tour depends on the number of people in the group. City tours can be organized at different times and languages.

INFORMAZIONI SUL CORONAVIRUS

The application procedure for obtaining the Safe stay in Croatia safety designation

Celebrità di Zagabria

Courtney Thorne Smith

Courtney Thorne Smith

Grazie per una delle migliori esperienze dell'ospitalità alberghiera. Le camere erano bellissime, il personale stupendo, ogni momento era perfetto. E Zagabria... Magica! Perfetta!

Source: Esplanade Zagreb Hotel

Eric Sardinas

Eric Sardinas

Sono sempre felice di viaggiare a Zagabria dove mi sento benissimo ed mi pare che sia passato troppo tempo dalla mia ultima visita, anche se si tratta di un po' di più di un'anno.

Source: www.muzika.hr

Alex Kapranos

Alex Kapranos

Alex Kapranos (Franz Ferdinand) ha parlato di Zagabria sul suo blog: http://bit.ly/nO3yin

Source: www.guardian.co.uk

 

Tommy Emmanuel

Tommy Emmanuel

Mi è piaciuta tantissimo la sala da concerto "Lisinski". È stato stupendo esibirsi a "Lisinski" perché la gente ascoltava con attenzione e sentiva la musica. Si tratta di una sala veramente bella e sono stato onorato di poter esibirmi lì. Mi è rimasto un bellissimo ricordo del mio primo concerto a "Lisinski".

Source: www.muzika.hr

The Fratellis (Jon)

The Fratellis (Jon)

Grazie a tutti coloro che sono venuti a trovarci a InMusic! La vostra città ci piace tantissimo e speriamo di rivedervi.

Fonte: INmusic festival

Chris Urbanowicz

Chris Urbanowicz

Ricordo l'esibizione durante l'Inmusic festival. Non vedo l'ora di rivedere i miei fans. Credo che sarà molto emozionante.

Source: www.tportal.hr

THE BLACK KEYS (Patrick)

THE BLACK KEYS (Patrick)

Questa è la nostra prima volta a Zagabria. Ci piace tanto. Non avremo tempo per vedere la costa, ma ci rilasseremo e andremo in giro...

Fonte: INmusic festival

Snoop Dog

Snoop Dog

Mi piace tutto, le ragazze sono bellissime, il servizio ottimo. Non posso chiedere più di questa città.

Source: Hotel Antunović Zagreb

50Cent

50Cent

Ero felicissimo di visitare Zagabria, soprattutto perché venivo con mia madre. Il mio staff si è informato bene per farci vedere le cose principali della città!

Source: Hotel Antunović Zagreb

Jesse Eisenberg

Jesse Eisenberg

Jesse Eisenberg ha trascorso l'autunno del 2007 a Zagabria. Zagabria è una città stupenda. Mi sono divertito visitando la vecchia parte della città ed uscendo di sera nei diversi club. Mi è piaciuto anche il fatto che la città è vicina all'Austria ed Italia. Ho trascorso i miei weekend a Venezia, Milano, Lubiana, Graz, Spalato...

Source: www.vjesnik.com