Piazza Re Tomislav

Il monumento al re Tomislav, primo re croato, si trova sull’omonima piazza.

Questo guerriero coraggioso ha difeso la Croazia continentale dagli attacchi di conquista degli Ungheresi e per la prima volta ha unito tutte le regioni croate in un paese unico. Il sovrano saggio decide di trasformare il principato nel Regno di Croazia e così, nel 925, è stato incoronato con la benedizione della Santa Sede. La sua morte tre anni dopo rimane ad oggi avvolta nel mistero. Nella storia croata il re Tomislav si afferma come il personaggio più illustre tra i grandi del passato. Lo scultore Robert Frangeš-Mihanović ha creato la sua statua equestre nell`anno 1938, ma a causa di tante polemiche e dello scoppio della Seconda guerra mondiale il monumento venne inaugurato solamente nel 1947.

Il primo treno è arrivato a Zagabria nel 1862 quando la città aveva 40.000 abitanti. Zagabria era collegata con Vienna e Budapest, centri economici e culturali. L`edificio in stile storicistico della stazione ferroviaria è stato progettato da Ferenc Pfaff, uno specialista ungherese per le stazioni ferroviarie. È stata costruita nell`anno 1892 racchiudendo una serie di piazze della parte orientale del Ferro di cavallo di Lenuci. I viaggiatori e i visitatori di Zagabria, uscendo dalla stazione ferroviaria, si trovano di fronte ad una delle più belle vedute della città con il monumento del re Tomislav, il Padiglione Artistico, il campanile della cattedrale ed i pendii verdi del monte Medvednica.

Il Padiglione Artistico è situato su Piazza Re Tomislav. È stato costruito in occasione dell`Esposizione Millenaria a Budapest nel 1896. La Croazia si è presentata con il proprio padiglione. Nella sua costruzione sono state adoperate le tecniche più attuali della edificazione a ossatura metallica. Ciò rese possibile lo smontaggio del padiglione a Budapest, il suo trasporto in treno a Zagabria ed il rimontaggio sulla posizione dove si trova oggi. L`inaugurazione avviene nell`anno 1898 con la grande esposizione degli artisti contemporanei. Così il Padiglione Artistico è diventato il primo luogo d`esposizione costruito appositamente per questo scopo. Al suo interno vengono organizzate le esposizioni dei più grandi artisti croati ed internazionali.

L`albergo nei pressi della stazione ferroviaria è stato costruito in breve tempo nel 1925. Il suo scopo originale era quello di fornire alloggi di qualità ai viaggiatori dell`Orient Express, linea ferroviaria di lusso nella quale Zagabria era una delle fermate sul tragitto da Parigi a Istanbul. Qui si sono soffermati diversi ospiti rispettabili e venivano organizzati vari eventi sociali interessanti. L`attenzione speciale del pubblico è stata manifestata a causa della presenza della danzatrice provocante di carnagione scura Josephine Baker nell`anno 1929, per la quale le dame virtuose locali hanno mostrato il loro malcontento. Qui ha avuto luogo anche il primo concorso di bellezza, nell`anno 1926, e la ragazza scelta è stata incoronata Miss Europa un anno più tardi a Berlino.

Information about coronavirus

Celebrità di Zagabria

Courtney Thorne Smith

Courtney Thorne Smith

Grazie per una delle migliori esperienze dell'ospitalità alberghiera. Le camere erano bellissime, il personale stupendo, ogni momento era perfetto. E Zagabria... Magica! Perfetta!

Source: Esplanade Zagreb Hotel

50Cent

50Cent

Ero felicissimo di visitare Zagabria, soprattutto perché venivo con mia madre. Il mio staff si è informato bene per farci vedere le cose principali della città!

Source: Hotel Antunović Zagreb

Baka DJ, Ruth Flowers

Baka DJ, Ruth Flowers

Zagabria è bellissima. Quello che mi è piaciuto di più è la gente. Tutti sono molto gentili e amichevoli. Non potevo augurarmi un ospitalità migliore. 

Source: Hotel Antunović Zagreb

The Fratellis (Jon)

The Fratellis (Jon)

Grazie a tutti coloro che sono venuti a trovarci a InMusic! La vostra città ci piace tantissimo e speriamo di rivedervi.

Fonte: INmusic festival

Melanie Fiona

Melanie Fiona

Mi dispiace per non poter rimanere di più ma sono rimasta veramente stupita da Jarun, sia il lago sia tutti i club. C'è tutto il necessario per divertirsi.

Source: Hotel Antunović Zagreb

Jesse Eisenberg

Jesse Eisenberg

Jesse Eisenberg ha trascorso l'autunno del 2007 a Zagabria. Zagabria è una città stupenda. Mi sono divertito visitando la vecchia parte della città ed uscendo di sera nei diversi club. Mi è piaciuto anche il fatto che la città è vicina all'Austria ed Italia. Ho trascorso i miei weekend a Venezia, Milano, Lubiana, Graz, Spalato...

Source: www.vjesnik.com

THE BLACK KEYS (Patrick)

THE BLACK KEYS (Patrick)

Questa è la nostra prima volta a Zagabria. Ci piace tanto. Non avremo tempo per vedere la costa, ma ci rilasseremo e andremo in giro...

Fonte: INmusic festival

Tommy Emmanuel

Tommy Emmanuel

Mi è piaciuta tantissimo la sala da concerto "Lisinski". È stato stupendo esibirsi a "Lisinski" perché la gente ascoltava con attenzione e sentiva la musica. Si tratta di una sala veramente bella e sono stato onorato di poter esibirmi lì. Mi è rimasto un bellissimo ricordo del mio primo concerto a "Lisinski".

Source: www.muzika.hr

Eric Sardinas

Eric Sardinas

Sono sempre felice di viaggiare a Zagabria dove mi sento benissimo ed mi pare che sia passato troppo tempo dalla mia ultima visita, anche se si tratta di un po' di più di un'anno.

Source: www.muzika.hr

Flogging Molly

Flogging Molly

Questo martedì godiamo a Zagabria. Presto andiamo verso il palco principale per partecipare al festival INmusic.

Fonte: INmusic festival