Torre Lotršćak

+385 1 48 51 768

Il re croato-ungherese Bela IV ha ripagato a Gradec la sua ospitalità e il rifugio mentre fuggiva dai Tatari con la sua famosa Bolla d'oro del 1242. Ha dichiarato Gradec la libera città reale ed ha inoltre affidato ai cittadini di circondare la loro città con le mura e le torri. La costruzione delle fortezze è durata  20 anni e sono state finite nel 1266. In quegli anni è stata costruita anche la Torre Lotršćak il cui ruolo era difendere l'ingresso meridionale nella città –  si tratta della piccola porta Dverce che era demolita nel 1812 durante la ricostruzione della passeggiata meridionale o Passeggiata Strossmayer d'oggi.

La torre ha ottenuto il suo nome dalla campana, Campana latrunculorum - campana dei ladri, che suonava la sera, prima della chiusura della porta della città. Il suo aspetto durante il periodo di Medioevo non è completamente conosciuto. Secondo alcuni vecchi disegni sembra che avesse solo due piani con due finestre su ogni piano e un tetto a forma di quadrifoglio. L'ingresso al piano terra era al nord ed aveva le scale che da fuori portavano al primo piano.

Alla fine del Cinquecento, la minaccia turca finalmente diminuisce d'intensità e la torre perde la sua originaria funzione difensiva.

Durante quel secolo, i nuovi utenti e i nuovi usi cambiano l'aspetto della torre. I cambi dell'aspetto più significativi risalgono al 1857. Si tratta del periodo di restauro romantico degli edifici medievali, e la torre in quel occasione è stata eretta su ancora due piani, e sul tetto è stata sollevata una torretta poligonale in legno.

La comunicazione tra i piani è stata risolta in un modo interessante (essa originariamente non esisteva): sul lato nord è stata costruita la scala a chiocciola – una metà dentro l'edificio, e l'altra fuori. La torre è stata costruita da pietre irregolari e lo spessore dei muri è di 195 centimetri. Il piano terra ha conservato un ampio arco a forma di croce. Il quarto piano è stato costruito in mattoni e i muri sono molto più sottili.

Un dettaglio interessante è che, nel passato, mentre la città non aveva i soldi per la riparazione e manutenzione , la Torre si affittava ai cittadini con l'obbligo di mantenerla, e in caso di attacco nemico doveva essere restituita alla città per la difesa.

INFORMAZIONI SUL CORONAVIRUS

The application procedure for obtaining the Safe stay in Croatia safety designation

Celebrità di Zagabria

The Fratellis (Jon)

The Fratellis (Jon)

Grazie a tutti coloro che sono venuti a trovarci a InMusic! La vostra città ci piace tantissimo e speriamo di rivedervi.

Fonte: INmusic festival

Alex Kapranos

Alex Kapranos

Alex Kapranos (Franz Ferdinand) ha parlato di Zagabria sul suo blog: http://bit.ly/nO3yin

Source: www.guardian.co.uk

 

David Byrne

David Byrne

Zagabria è perfetta per andare in bici, ad eccezione della parte collinare della città. David Bryne (Talking Heads), in occasione della pubblicazione del libro "Diari della bicicletta".

Source: www.mvinfo.hr

Jesse Eisenberg

Jesse Eisenberg

Jesse Eisenberg ha trascorso l'autunno del 2007 a Zagabria. Zagabria è una città stupenda. Mi sono divertito visitando la vecchia parte della città ed uscendo di sera nei diversi club. Mi è piaciuto anche il fatto che la città è vicina all'Austria ed Italia. Ho trascorso i miei weekend a Venezia, Milano, Lubiana, Graz, Spalato...

Source: www.vjesnik.com

Eric Sardinas

Eric Sardinas

Sono sempre felice di viaggiare a Zagabria dove mi sento benissimo ed mi pare che sia passato troppo tempo dalla mia ultima visita, anche se si tratta di un po' di più di un'anno.

Source: www.muzika.hr

Chris Urbanowicz

Chris Urbanowicz

Ricordo l'esibizione durante l'Inmusic festival. Non vedo l'ora di rivedere i miei fans. Credo che sarà molto emozionante.

Source: www.tportal.hr

Foals

Foals

Siamo entusiasti per il primo concerto in Croazia e felicissimi che abbiamo avuto il tempo di visitare la bella città di Zagabria.

Fonte: INmusic festival

THE BLACK KEYS (Patrick)

THE BLACK KEYS (Patrick)

Questa è la nostra prima volta a Zagabria. Ci piace tanto. Non avremo tempo per vedere la costa, ma ci rilasseremo e andremo in giro...

Fonte: INmusic festival

50Cent

50Cent

Ero felicissimo di visitare Zagabria, soprattutto perché venivo con mia madre. Il mio staff si è informato bene per farci vedere le cose principali della città!

Source: Hotel Antunović Zagreb

Courtney Thorne Smith

Courtney Thorne Smith

Grazie per una delle migliori esperienze dell'ospitalità alberghiera. Le camere erano bellissime, il personale stupendo, ogni momento era perfetto. E Zagabria... Magica! Perfetta!

Source: Esplanade Zagreb Hotel