Arena Zagreb

Il più grande palazzetto croato dello sport.

+385 1 64 20 900
+385 1 64 20 909

Il più grande palazzetto croato dello sport “Arena Zagreb” è stato costruito nel 2008 in occasione del 21. Campionato mondiale di pallamano. Questo grandioso edificio è diventato il nuovo simbolo architettonico di Zagabria per la sua bellezza, funzione e importanza. Il progetto è stato realizzato grazie alla cooperazione tra la Repubblica di Croazia, la Città di Zagabria e l’ impresa di costruzioni Ingra. Il progetto è stato ideato seguendo il concetto del partenariato pubblico privato.

Nel mondo d’oggi questo concetto è il principale motore di sviluppo delle città e della realizzazione dei progetti d’investimento, ma in Croazia è ancora considerato un principio di costruzione relativamente nuovo. Il partenariato si è mostrato come un ottimo modello di finanziamento degli investimenti urbani essenziali. L'importanza di questo edifico per quanto riguarda la città, la regione, ma anche l’intero paese è veramente di grande valore, soprattutto per quanto riguarda la capienza, polivalenza e caratteristiche tecniche.

Concerti dei musicisti mondiali e grandi manifestazioni sportive fino ad oggi impossibili da organizzare in Croazia hanno finalmente ottenuto uno spazio più che adatto. Gli eventi tenuti ad Arena nel 2009, 2010, 2011 e 2012 ne sono la dimostrazione ed il calendario eventi è sempre pieno dei concerti futuri dei musicisti mondiali più famosi. La costruzione di Arena è cominciata il 21 luglio 2007 ed è durata 503 giorni.

Il primo evento organizzato ad Arena è stata la partita amichevole di pallamano Croazia - Russia, tenutasi il 27 dicembre 2008. La nazionale croata ha vinto la partita ed in quell’occasione in Arena c’erano 15 200 tifosi. L'Arena Zagreb è stata ufficialmente aperta il 17 gennaio 2009 con l’indimenticabile concerto del famoso gruppo croato "Prljavo kazalište" di fronte a 22,500 spettatori.

Celebrità di Zagabria

50Cent

50Cent

Ero felicissimo di visitare Zagabria, soprattutto perché venivo con mia madre. Il mio staff si è informato bene per farci vedere le cose principali della città!

Source: Hotel Antunović Zagreb

Jesse Eisenberg

Jesse Eisenberg

Jesse Eisenberg ha trascorso l'autunno del 2007 a Zagabria. Zagabria è una città stupenda. Mi sono divertito visitando la vecchia parte della città ed uscendo di sera nei diversi club. Mi è piaciuto anche il fatto che la città è vicina all'Austria ed Italia. Ho trascorso i miei weekend a Venezia, Milano, Lubiana, Graz, Spalato...

Source: www.vjesnik.com

Flogging Molly

Flogging Molly

Questo martedì godiamo a Zagabria. Presto andiamo verso il palco principale per partecipare al festival INmusic.

Fonte: INmusic festival

Foals

Foals

Siamo entusiasti per il primo concerto in Croazia e felicissimi che abbiamo avuto il tempo di visitare la bella città di Zagabria.

Fonte: INmusic festival

Melanie Fiona

Melanie Fiona

Mi dispiace per non poter rimanere di più ma sono rimasta veramente stupita da Jarun, sia il lago sia tutti i club. C'è tutto il necessario per divertirsi.

Source: Hotel Antunović Zagreb

Tommy Emmanuel

Tommy Emmanuel

Mi è piaciuta tantissimo la sala da concerto "Lisinski". È stato stupendo esibirsi a "Lisinski" perché la gente ascoltava con attenzione e sentiva la musica. Si tratta di una sala veramente bella e sono stato onorato di poter esibirmi lì. Mi è rimasto un bellissimo ricordo del mio primo concerto a "Lisinski".

Source: www.muzika.hr

Juliette Gréco

Juliette Gréco

Ho un bel ricordo di Zagabria - è una bellissima città con  gente stupenda e amichevole. Anche il pubblico è stato stupendo. Il ricordo di quel concerto è davvero un souvenir bellissimo.

Source: www.muzika.hr

Baka DJ, Ruth Flowers

Baka DJ, Ruth Flowers

Zagabria è bellissima. Quello che mi è piaciuto di più è la gente. Tutti sono molto gentili e amichevoli. Non potevo augurarmi un ospitalità migliore. 

Source: Hotel Antunović Zagreb

Chris Urbanowicz

Chris Urbanowicz

Ricordo l'esibizione durante l'Inmusic festival. Non vedo l'ora di rivedere i miei fans. Credo che sarà molto emozionante.

Source: www.tportal.hr

The Fratellis (Jon)

The Fratellis (Jon)

Grazie a tutti coloro che sono venuti a trovarci a InMusic! La vostra città ci piace tantissimo e speriamo di rivedervi.

Fonte: INmusic festival