Sljeme

''Andiamo a Sljeme!'', dicono gli zagabresi pensando alla qualsiasi parte di Medvednica, anche se Sljeme è solo il nome della sua cima più alta. Questa cima non è impressionante come quelle delle Alpi, ma è nascosta nel bosco, circa alla metà del ripido crinale della montagna.

La prima volta che i cittadini potevano godere della vista da Sljeme era nel 1870, quando la foresta sulla cima è stata completamente abbattuta. Nello stesso anno, il geodeta tedesco Nitzl ha portato a Sljeme i commercianti zagabresi Lovrenčić e Meško che sono stati così colpiti dalla vista dalla montagna ed hanno deciso di costruire una piramide in legno proprio sulla cima. Alta solo 4 metri, la piccola piramide è stata il primo edificio nella storia dell'alpinismo croato!

Come cresceva la foresta, cresceva anche la piramide: nel 1877 è stata elevata una nuova costruzione in legno di 8 metri. Nel 1889, essa è stata sostituita da un belvedere in ferro di addirittura 12 metri. Quando è stata costruita la prima torre televisiva in ferro a Sljeme nel 1960, la piramide è diventata inutile ed è perciò stata spostata a Japetić vicino Samobor dove si trova ancora oggi. Tuttavia, i visitatori di Sljeme non hanno goduto del nuovo belvedere a lungo: nel 1973 è stata progettata una nuova torre televisiva, mentre la vecchia è stata chiusa per il pubblico. La nuova torre televisiva è stata immaginata come il paradiso per tutti i visitatori che volevano una bella veduta panoramica, con l'ascensore che li avrebbe portato ad altezza di 81 metri e dove doveva essere un belvedere aperto oppure una caffetteria un po' più in basso con la veduta in tutte le direzioni. L'idea era anche di costruire un ristorante di lusso con la piattaforma rotante, ma non è mai stata realizzata.

Sfortunatamente, la torre è stata aperta ai visitatori solo per meno di due anni, dopo di che i visitatori di Sljeme dovevano soddisfarsi ''solo'' con la vista verso Zagorje dal belvedere che si trova in cima alla montagna. La terrazza del belvedere è situata sopra le piste di sci, un altra attrazione famosa a Medvednica. Generazioni di zagabresi hanno imparato a sciare in questa piccola località sciistica, compresi Janica e Ivica Kostelić, fratello e sorella che hanno celebrato lo sci croato e hanno portato a Medvednica due importanti gare di slalom della Coppa del Mondo. Meno noto è che il primo slalom ebbe luogo nel ormai lontano marzo del 1932, e la discesa libera solo un anno più tardi. Sulle piste di Sljeme, durante la gara Zlatni Medvjed, uno dei partecipanti era anche il grande Ingemar Stenmark – nel 1986 è stato quarto nella prima manche, mentre non ha finito la seconda.

Photos: PP Medvednica

Celebrità di Zagabria

Alex Kapranos

Alex Kapranos

Alex Kapranos (Franz Ferdinand) ha parlato di Zagabria sul suo blog: http://bit.ly/nO3yin

Source: www.guardian.co.uk

 

Baka DJ, Ruth Flowers

Baka DJ, Ruth Flowers

Zagabria è bellissima. Quello che mi è piaciuto di più è la gente. Tutti sono molto gentili e amichevoli. Non potevo augurarmi un ospitalità migliore. 

Source: Hotel Antunović Zagreb

Eric Sardinas

Eric Sardinas

Sono sempre felice di viaggiare a Zagabria dove mi sento benissimo ed mi pare che sia passato troppo tempo dalla mia ultima visita, anche se si tratta di un po' di più di un'anno.

Source: www.muzika.hr

50Cent

50Cent

Ero felicissimo di visitare Zagabria, soprattutto perché venivo con mia madre. Il mio staff si è informato bene per farci vedere le cose principali della città!

Source: Hotel Antunović Zagreb

The Fratellis (Jon)

The Fratellis (Jon)

Grazie a tutti coloro che sono venuti a trovarci a InMusic! La vostra città ci piace tantissimo e speriamo di rivedervi.

Fonte: INmusic festival

Wolfmother

Wolfmother

Il luogo dove si svolge il festival e la città di Zagabria dove abbiamo trascorso una mattinata molto rilassata sono meravigliosi.

Fonte: INmusic festival

Pixies

Pixies

Il band PIXIES vi ringrazia di cuore per ancora una bellissima giornata a Zagabria! Grande Festival e il pubblico meraviglioso (si prega meno pioggia per la seconda volta !!), Arrivederci.

Fonte: INmusic festival

Jesse Eisenberg

Jesse Eisenberg

Jesse Eisenberg ha trascorso l'autunno del 2007 a Zagabria. Zagabria è una città stupenda. Mi sono divertito visitando la vecchia parte della città ed uscendo di sera nei diversi club. Mi è piaciuto anche il fatto che la città è vicina all'Austria ed Italia. Ho trascorso i miei weekend a Venezia, Milano, Lubiana, Graz, Spalato...

Source: www.vjesnik.com

Flogging Molly

Flogging Molly

Questo martedì godiamo a Zagabria. Presto andiamo verso il palco principale per partecipare al festival INmusic.

Fonte: INmusic festival

Juliette Gréco

Juliette Gréco

Ho un bel ricordo di Zagabria - è una bellissima città con  gente stupenda e amichevole. Anche il pubblico è stato stupendo. Il ricordo di quel concerto è davvero un souvenir bellissimo.

Source: www.muzika.hr